AIDC - Sezione di Palermo

Le aree di Attività

Una presentazione delle attività e degli eventi del momento

L’AIDC Associazione Italiana Dottori Commercialisti ed Esperti sezione di Palermo ha inteso svolgere il proprio ruolo nella consapevolezza che il professionista deve investire in conoscenza, per migliorare le proprie competenze negli ambiti di riferimento e presentarsi in maniera più qualificata sul mercato. Per questo motivo si è investito molto e si continua a farlo nella formazione dei colleghi mettendo a fattore comune l’esperienza e la specializzazione dei nostri associati. Sono stati organizzati e sono in fase di progettazione corsi nei campi più importanti della professione come la revisione contabile,le misure di prevenzione,  le procedure concorsuali e le crisi d’impresa.

La sezione locale propone la trasmissione in streaming degli “Incontri del Martedì ”, eventi formativi serali di alto contenuto scientifico organizzati dalla sezione di Milano.

Inoltre, non solo formazione verso gli scritti, ma anche verso il tessuto sociale. Per questo motivo l’associazione di Palermo ha aderito immediatamente al progetto I Commercialisti nelle Scuole - Ti spiego le tasse, realizzato dall’AIDC sezione di Milano e dall’ODCEC di Milano. Il Progetto che verrà sviluppato nel nostro territorio è  rivolto ai bambini delle quarte e quinte elementari di alcune scuole della città e si inserisce nell’ambito delle attività di educazione alla legalità ed alla compartecipazione nella società civile.

 

COMUNICATO STAMPA

“I commercialisti nelle scuole. Ti spiego le tasse”

Palermo, lunedì 15 FebbraioAIDC Palermo, Associazione italiana Dottori commercialisti, e ODCEC Palermo , Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili, danno avvio domani al progetto “I commercialisti nelle scuole, ti spiego le tasse” volto a far comprendere il concetto di legalità fiscale ai cittadini di domani nella convinzione che il fenomeno dell’evasione si possa combattere anche, e soprattutto, attraverso un diverso approccio culturale delle giovani generazioni. Il progetto, ideato da AIDC Milano in collaborazione con ODCEC Milano, vedrà il coinvolgimento di una trentina di commercialisti che si alterneranno volontariamente nelle aule palermitane durante i mesi di febbraio e marzo, a partire dal 16 Febbraio.

La prima lezione prevede la presenza in aula dei rispettivi presidenti: Fabrizio Escheri, presidente dell’ODCEC Palermo, e Loredana Giuliani, presidente di AIDC Palermo, che domani dalle 9 alle 12,30 saranno maestri d’eccezione alla scuola primaria “Sperone Pertini” dimostrando, anche attraverso un cartone animato realizzato ad hoc, l’importanza nella vita quotidiana dei servizi erogati dallo Stato possibili grazie ai  tributi fiscali.

Destinatari del progetto sono gli alunni delle classi 4^ e 5^ di 8 scuole primarie di  Palermo per un totale di 72 classi e 1460 alunni partecipanti. Le scuole coinvolte sono: I.C.S. Sperone Pertini, I.C.S. G. Falcone, I.C.S. Politeama Palermo (Plesso La Masa e Plesso Serpotta), I.C.S. G.E. Nuccio, I.C. Giovanni XXIII Piazzi, I. C. “L. Lanza” Carini, D.D.S. Alcide De Gasperi, I.C. “T. Aiello” Bagheria.

Loredana Giuliani  spiega così la genesi del progetto: “L’AIDC  è un’associazione sindacale di categoria a livello nazionale che ha tra i propri principi ispiratori la difesa dei principi etici e morali e la diffusione del valore della collaborazione e della solidarietà tra i professionisti e nella società civile. Nell’ambito di tali principi L’AIDC sezione di Milano in collaborazione con l’ODCEC di Milano ha ideato il progetto “I Commercialisti nelle scuole – Ti spiego le tasse” che dopo essere stato con successo divulgato nel territorio milanese è stato reso disponibile sul territorio nazionale al fine di ampliarne la portata educativa. L’AIDC sezione di Palermo in collaborazione con l’ODCEC di Palermo ha colto tale importante opportunità e si è con grande entusiasmo impegnata a divulgare il progetto sul territorio. Il Progetto ha ottenuto il patrocinio dell’Ufficio scolastico regionale della Sicilia e del Comune di Palermo che ne hanno riconosciuto ed apprezzato la valenza educativa per i nostri ragazzi. I bambini sono i cittadini del domani e da loro bisogna partire per sperare in una società migliore per il futuro in cui il concetto di legalità fiscale abbia il massimo della diffusione e condivisione.”

“Abbiamo aderito volentieri a questo progetto e auspichiamo che i bambini possano essere maestri per gli adulti, facendosi portavoce in famiglia dell’importanza della funzione contributiva nelle società democratiche” chiosa Fabrizio Escheri. “Solo partecipando tutti attivamente alle spese per i servizi pubblici, in funzione delle proprie capacità di reddito, si diventa veri cittadini e non sudditi. Il passaggio da soggetti passivi d’imposta a contribuenti ci rende infatti attori protagonisti dello sviluppo e della crescita della nostra società”.

 

Per AIDC Palermo:

Alessia Panzeca

335 6522242

panzeca.alessia@gmail.com